LA STORIA

Claudio Fiorentino Gioielli

Sin dalla propria fondazione avvenuta nel lontano 1929, la Fiorentino ha personalizzato i propri gioielli interpretando le mode dei tempi.

Le Origini

Il nonno Emanuele aprì il primo laboratorio orafo in Sicilia proprio con il marchio "1PA". La sua forza creativa si indirizzò verso una produzione di anelli, orecchini, pendenti e girocolli caratterizzati sia dai classici solitari con diamanti, opportunamente contornati da perle barocche e pietre preziose. Negli ultimi trent'anni i nipoti hanno dato vita ad una catena produttiva di laboratori che lavorano unicamente su design Fiorentino e le cui esclusive creazioni, riservate ad una selezionata clientela, vengono distribuite con i marchi Fiorella Trend e Claudio Fiorentino.

Il Presente

Claudio Fiorentino, nipote di Emanuele, fondatore del primo laboratorio orafo in Sicilia, dotato di un gusto spiccatamente trendy ed appassionato all'evoluzione del gioiello d'epoca, dai primi del '900 agli anni '60, ha voluto creare una propria linea "solare" dagli accentuati effetti cromatici e dalle grandi dimensioni riproponendo giochi virtuali di diamanti e pietre colore.

Realizzati insieme ad un team di esperti disegnatori ed artigiani Valenzani, questi originali gioielli traducono le intuizioni di Claudio che da sempre segue con attenzione le influenze della moda affinchè il gioiello possa essere portato e vissuto dalla donna sempre più liberamente come linguaggio di sensualità e personalità.

TOP